Vuoi rendere
la tua azienda più efficiente?
Con Made puoi!
Ho letto ed accetto la Privacy Policy
Salve,

Servizi di ingegneria e architettura ad andamento lento

Da gruppomade Venerdì 24 Gennaio , 2020
Home  /  Portfolio Item  /  Servizi di ingegneria e architettura ad andamento lento

 

Anche questo particolare comparto della produzione vive le incertezze dell’intero settore delle costruzioni. L’atmosfera della crisi sembra ormai dimenticata, e per eliminare completamente il problema servirebbe un po’ di consolidata continuità

 

La crisi della domanda, iniziata nel 2008, sembra definitivamente terminata ma, e non è una peculiarità solo di questo particolare comparto della produzione, è necessario assicurare la continuità delle risorse.

Un dato: dopo un primo semestre in forte crescita dei bandi per progettazione (+21% in valore sul 2018), il secondo semestre del 2019 inverte il segno e registra un -30%. Invece, per tutti i servizi di ingegneria e architettura, l’andamento numerico è complessivamente stabile, fortunatamente corroborato da un aumento del valore di oltre il 20% rispetto al 2018. Ma è evidente che manca un po’ di stabilità.

Ancora dati, forniti dall’Osservatorio Oice:  la progettazione pura ha un andamento al ribasso, ma il mercato di tutti i servizi di ingegneria e architettura nel 2019 mostra ancora un andamento in forte crescita nel valore; le gare pubblicate sono state 5.938 con un valore di 1.501,9 milioni di euro, solo un +0,8% sul 2018 nel numero, ma un +20,1% nel valore.

Ancora, i bandi pubblicati a dicembre 2019 per tutti i servizi di ingegneria e architettura sono stati 688, per un valore di 175,0 milioni di euro, +20,1% in numero ma -0,5% in valore su dicembre 2018. Rispetto al precedente mese di novembre il dato però è assai positivo: il numero cresce del 31,8% e il valore del 140%.
Non possono mancare i riferimenti ai tradizionali ribassi, sempre molto alti per l’aggiudicazione delle gare: in base ai dati raccolti fino alla fine del 2019 il ribasso medio sul prezzo a base d’asta per le gare indette nel 2016 è al 42,8%, per quelle indette nel 2017 il ribasso arriva al 40,4%. Le notizie sulle gare pubblicate nel 2018 attestano un ribasso del 40,9%, mentre le prime notizie sulle aggiudicazioni di gare bandite nel 2019 danno un ribasso medio del 38,8%, in calo rispetto agli anni precedenti.

Made News

questo articolo è stato condiviso 0 volte
 000
Inerente a

 gruppomade

  (2267 articles)