Vuoi rendere
la tua azienda più efficiente?
Con Made puoi!
Ho letto ed accetto la Privacy Policy
Salve,

Accordo tra ANCE e Intesa San Paolo per le imprese

Da gruppomade Martedì 25 Agosto , 2020
Home  /  Portfolio Item  /  Accordo tra ANCE e Intesa San Paolo per le imprese

Accordo tra ANCE e Intesa San Paolo per le imprese

Un’opportunità di rilancio del comparto edile stimata in circa 14 miliardi di Euro di crediti fiscali, con il contemporaneo sostegno e la creazione di migliaia di posti di lavoro

Nell’ambito delle misure straordinarie già avviate dalla Banca in questi mesi a sostegno dell’economia, delle imprese e delle famiglie italiane, anche grazie alle misure varate dal Governo, Intesa Sanpaolo metterà a disposizione degli associati Ance innovative soluzioni di finanziamento per rispondere al rilancio del comparto e massimizzare al contempo l’efficacia degli incentivi governativi previsti dal Superbonus 110%.

Intesa Sanpaolo e ANCE, Associazione Nazionale Costruttori Edili, hanno condiviso l’importanza e la necessità di attivare un pacchetto di soluzioni dedicato alle aziende del settore in coerenza con quanto previsto dal Decreto Legge “Rilancio” e, in particolare, attraverso il meccanismo dell’Eco Bonus e del Sisma Bonus con agevolazione convertibile in credito d’imposta al 110% cedibile (“Superbonus 110%) anche a banche e istituzioni finanziarie. Un’opportunità di rilancio del comparto edile stimata in circa 14 miliardi di Euro di crediti fiscali.


Intesa Sanpaolo metterà a disposizione delle imprese appartenenti al sistema ANCE delle soluzioni di finanziamento per rispondere a un duplice bisogno: sostenere le aziende nella fase di esecuzione dei lavori e rendere liquidi i crediti di imposta acquisiti tramite lo sconto in fattura, immettendo così liquidità nel sistema e riducendo l’esposizione debitoria delle imprese della filiera.

Made News

questo articolo è stato condiviso 0 volte
 000
Inerente a

 gruppomade

  (2334 articles)